Disabilità, potenziato il portale PASS, l’accesso facilitato ai percorsi assistenziali

2' di lettura 15/04/2022 - Sarà potenziato e integrato il portale di accesso al servizio PASS  (Percorsi Assistenziali per i Soggetti con bisogni Speciali) modello che favorisce le capacità di accesso ai servizi sanitari ospedalieri per le persone con bisogni speciali, consentendo loro di fruire della qualità massima al pari degli altri. PASS fornisce una risposta personalizzata nel rispetto dei propri specifici bisogni assistenziali e diagnostico terapeutici.

L’ultima delibera di giunta proposta dall’assessore alla sanità Simone Bezzini, ha stanziato 180mila euro per il prossimo triennio, risorse grazie alle quali il portale PASS sarà sviluppato e manutenuto.

“Abbiamo voluto fortemente sostenere questo prezioso servizio perché potesse continuare e potenziare la sua funzione - ha detto Bezzini - . Il programma PASS rappresenta un percorso innovativo che si ispira alla Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità e che, visti gli ottimi risultati raggiunti finora, rappresenta un fiore all’occhiello per il nostro sistema oltre che una risorsa insostituibile per i suoi utenti”.

Unico di questo genere in Italia, attualmente il progetto PASS è rivolto alle prestazioni ambulatoriali ospedaliere, ma è in atto il coinvolgimento dell’Emergenza-Urgenza e in prospettiva interesserà anche i ricoveri e lo screening.

1622 sono ad oggi gli utenti con bisogni speciali registrati che hanno tracciato il profilo dei propri bisogni speciali. Molti di loro in virtù del grado di complessità elevato hanno avuto la possibilità di effettuare online una richiesta di prestazione ambulatoriale presso uno dei 12 ospedali Pass della Toscana.

Gli ospedali PASS – Al programma PASS hanno aderito 12 ospedali del SSR che avevano, da subito, caratteristiche, strutture e personale in grado di garantire gli obiettivi di fondo realizzando soluzioni di natura logistica, organizzativa, assistenziale. E’ in programma di estendere il servizio ad altri ospedali che hanno manifestato disponibilità ad avviare il percorso formativo dell’equipe PASS.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-04-2022 alle 16:37 sul giornale del 16 aprile 2022 - 107 letture

In questo articolo si parla di attualità, toscana, regione toscana, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c1M5





logoEV